Johnny Depp e i Pirati dei Caraibi potrebbero tornare con un nuovo capitolo: il condizionale è d’obbligo, dal momento che si rincorrono notizie prontamente smentite o corrette dalla produzione.

Ancora non vi è nulla di certo su quanto sta facendo la Disney per un probabile nuovo capitolo – il quinto – de I Pirati dei Caraibi. Non è neppure confermata la presenza di Johnny Depp: a gennaio i rumor lasciavano intendere che si stava lavorando a una sceneggiatura accattivante per attrarre Depp e convincerlo a partecipare al film.

Galleria di immagini: Pirati dei Caraibi

Le notizie di questi giorni, invece, ci parlano della scelta della location. Pare che la produzione abbia preferito Porto Rico alle Hawaii per il quinto capitolo – stesso sfondo de I Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare.

Sembra che la produzione si stia muovendo, anche se molte cose rimangono oscure e la stessa Disney abbia lasciato un comunicato in cui si dice che le notizie in circolazione non sono del tuto esatte. Si attende, pertanto, una comunicazione ufficiale che sveli gli enigmi – soprattutto quelli riguardanti regista e protagonisti.

Del resto, senza la colonna portante di Jack Sparrow, il film non potrebbe avere quel mordente che l’attore ha abilmente costruito nel corso di quattro film. È pur vero, però, che insistendo si potrebbe cadere in una sterile ripetizione dei cliché e in uno svuotamento di senso.

Già il cambio di regista, da Verbinski a Marshall, aveva creato non poche perplessità nei fan: dalle sfumature horror del primo, si era passati a un film più pacato col secondo.

Fonte: BadTaste