Fra maxi lollipops e giganteschi candy canes si è svolta la sfilata di Philipp Plein a Pitti Bimbo, per presentare la nuova collezione bambino PE2014.

Il gioco è il tema principale: per il piccolo uomo, il designer interpreta la magia dei giochi di prestigio, fatti di carte, dadi, fiches e gettoni. Protagonisti giubbotti in pelle, jeans di ogni tipo, bermuda, polo o T-shirt che riprendono tutti i motivi dei giochi da tavolo. Must have i bomber, come quello in pelle color tortora con macro teschio sulla schiena indossato con jeans deep blue e polo.

Le piccole donne, per Philipp Plein, sono regine del circo: danzatrici e giocoliere, clown o incantatrici di animali. Per loro, abitini sfavillanti e tute coloratissime. Non mancano i capi icona propri dello stile rock dello stilista, come il chiodo gold in pelle metallizzata sopra leggings stampati all lover e coloratissimi. Invece, il giubbino college bianco e azzurro, molto american style, è perfetto sopra short in denim delavé e T-shirt con la bandiera americana illuminata di micro cristalli.

Per tutti i materiali sono assolutamente naturali: vera pelle per i capospalla, cotone, felpa, jersey e seta.