Ieri Miss Grant, nella Sala Ronda a Pitti Bimbo, ha presentato le sue collezioni per la prossima primavera estate 2014. In passerella campeggiava una maxi borsa modello Kelly, da cui spuntavano altrettanto grandi pochette, occhiali da sole, portachiavi a forma di barboncino, smalti, ombretti e un’agendina.

A ogni oggetto, illuminato ad hoc, corrispondevano storie e linee diverse. Per Miss Grant Couture hanno sfilato gli abiti dedicati alle occasioni speciali, nelle tonalità del bianco e realizzati in jersey e tulle. Miss Grant Haute Couture  è la quintessenza del lusso, che si concretizza in creazioni ricercate, dallo charme inconfondibile e raffinato.

Le atmosfere più estive si sono tradotte in Miss Grant été, una collezione in cui spiccano tinte fluo e un’infinita voglia di spensieratezza. Ancora giocare, stupire e divertirsi con Lulu, che segue due ispirazioni diverse, bon ton aristoglam e gipsy chic, in cui le tonalità marine sono rese più intense dall’effetto vintage per capi versatili e sbarazzini, declinati anche in versione baby.

Modelli sportivi e versatili per SoTwee by Miss Grant, con il jeans protagonista. La passerella si è chiusa con Grant Garçon.