Saranno 100mila le pizze sfornate in occasione del Napoli Pizza Village, in programma sul lungomare di Caracciolo dal 2 al 7 settembre prossimo. Gli organizzatori dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, hanno fatto una previsione di partecipazione di oltre mezzo milione di persone durante i sei giorni dell’evento che celebra di fatto la pizza napoletana.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ha dichiarato: “Ormai è un evento internazionale di grandissimo respiro; la pizza attraverso Napoli fa il giro del mondo e viceversa, è una bella cosa e siamo sicuri che sarà un successo” . Il Villaggio è allestito su una superficie di circa 30.000 metri quadrati dove pizzaioli e collaboratori delle 45 pizzerie storiche di Napoli e provincia, sono pronti a preparare e servire ben 46 pizze al minuto, ogni giorno dalle 18 fino a mezzanotte .

Galleria di immagini: Calorie pizza margherita: scopri le forme di tutte le pizze

Saranno oltre 170 pizzaioli e 480 collaboratori a sfornare e servire oltre 100mila pizze, record registrato nell’edizione del 2013, con tutta una serie di eventi collaterali, tra cui le lezioni di pizza. L’ingresso al Napoli Pizza Village è gratuito, ma con un ticket di soli 10 euro sarà possibile degustare una pizza, una bibita, un dolce o un gelato ed un caffè nella pizzeria all’aperto più grande e spettacolare del mondo con 4.400 posti a sedere complessivi.

photo credit: qwerty antonino via photopin cc