Da pochissimo mamma per la seconda volta, Bianca Balti ritorna a far parlare di sè dopo essersi mostrata con orgoglio sui social sfoggiando i chili in più che le ha regalato la sua ultima gravidanza. Questa volta la polemica è scattata a causa di un’altra foto postata sui suoi profili in cui, sorridente, è immortalata insieme alle due figlie all’interno dello showroom di Dolce&Gabbana.

La location, che potrebbe sembrare poco adatta a delle bambine, in verità non nasconde nessuna stranezza se si pensa che la Balti è una top model di fama internazionale e che, quindi, è di casa su quel set. Ciò che, però, ha fatto infuriare i suoi fan è l’aspetto fisico che sfoggia Matilde, la figlia più grande. A soli otto anni la ragazzina, che indossa probabilmente per gioco delle scarpe rosse con il tacco, mostra delle gambe molto esili, sintomo per tanti di un’eccessiva magrezza. Un vero e proprio scandalo per gli utenti web, che hanno inondato la pagina Facebook della modella di critiche accusando la Balti di essere una cattiva mamma perchè sicuramente costringe la figlia a seguire una dieta ipocalorica. La topmodel, di solito molto discreta, inizialmente ha lasciato correre ma, dopo tante critiche infondate, ha voluto dire la sua lasciandosi andare ad uno sfogo chiarificatore:

Non intervengo mai, ma questa volta una parolina ce la devo mettere… Sottosviluppate rimarranno solo le persone che fanno certi commenti!! Ma come si fa anche a pensare che tenga la mia bambina (una bambina!!) a “dieta”!?!? Per fortuna lei non e’ grande abbastanza da farsi paranoie per come e’ il suo NATURALE aspetto. Le Donne vengono in tutte le taglie e le BAMBINE ne sono una prova!!”.