Dopo Cindy Crawford anche l’icona di bellezza femminile Beyoncè non sarebbe poi così perfetta. Sono le voci confermate dal sito The Beyoncé World, gestito dai fan della cantante, che ha pubblicato numerose foto non ritoccate della diva americana risalenti a una campagna pubblicitaria di L’Oréal del 2013.

Nelle immagini dello spot la cantante appare come sempre bellissima e impeccabile, ma, confrontando gli scatti con quelli pubblicati dal sito, tale perfezione sarebbe dovuta in buona parte all’utilizzo di Photoshop. In effetti nelle immagini del sito la pelle di Beyoncé non appare liscia e compatta così come siamo abituati a vederla. Ovviamente a poche ore dalla pubblicazione il sito ha ritirato le foto inquisite, ma queste hanno continuato a fare il giro del web causando una valanga di tweet sull’argomento. Qualcuno ha infierito sulla finta bellezza della cantante, confermando il proprio disappunto per l’eventuale ritocco effettuato:

“Queste foto senza trucco e Photoshop mi danna ragione. Beyoncé è decisamente sopravvalutata e brutta”.

La maggior parte dei fan ha invece difeso sia la L’Oréal che la star, innalzandola ad icona di bellezza “normale”:

“Non c’è niente di male nell’essere reali. Bastano alcuni immagini di Beyoncé non ritoccata e i fan sollevano subito un vespaio”.

Ed ancora:

“Beyoncé senza trucco è comunque più bella di me al mattino appena sveglia”.