Qualche giorno fa Vogue UK ha incoronato Michelle Obama regina delle Olimpiadi della moda, grazie alle mise eleganti sfoggiate nei diversi eventi legati alle Olimpiadi che si stanno svolgendo a Londra.

La mise che le è valsa il primo posto della classifica è stata quella indossata per il ricevimento organizzato a Bukingham Palace dalla Regina Elisabetta.

Ma ora, il completo J Mendel e le scarpe Manolo Blahnik sono al centro di una grossa polemica. Michelle, mentre il marito chiede ai suoi cittadini di fare sacrifici per uscire dalla crisi, non esita a mettere mano al portafogli e spendere cifre pazze per il suo abbigliamento. Solo la giacca ha un prezzo di circa 5.500 euro e, se ci si mettono anche la gonna e le scarpe, il costo totale del suo abbigliamento diventa davvero da capogiro.

Ma non è solo la first lady americana ad aver acceso gli animi di chi fa sacrifici per arrivare a fine mese. Anche Kate Middleton, che aveva attirato le simpatie dei sudditi inglesi grazie alla sue mise low cost, alla fine si è scoperto che in un solo anno ha speso circa 45.000 sterline per il suo guardaroba.

Sicuramente nessuna delle due ha fatto, alla fine, una bella figura e, inoltre, le loro spese folli vanno sicuramente ad influire anche sull’immagine dei loro consorti.