Le polpette sono un piatto che si può servire sia come un secondo piatto sia come antipasto: si realizza in diversi modi, utilizzando non solo la carne ma anche il pesce o le verdure tritate, unite a spezie e aromi. Semplici da realizzare si possono cuocere in padella, in umido, al forno o fritte a seconda dei gusti. Nella cucina moderna e innovativa si possono anche trovare polpette realizzate con legumi, seitan e ofu per un risultato più sano ma allo stesso tempo appetitoso. Solitamente le polpette sono legate con l’uovo ma per renderle più leggere possiamo usare altri ingredienti come le patate lesse o l’amido di mais.

Di seguito tre ricette di polpette per tutti i gusti.

Polpette di pollo

polpette di polloIn una ciotola riunite 350 g di petto di pollo macinato, 1 patata lessata e schiacciata con una forchetta, 1 uovo, 50 g di parmigiano grattugiato, timo e maggiorana freschi e 1 presa di sale. Lavorate con un cucchiaio di legno, formate delle polpette grosse come una noce e infarinatele leggermente. Fate rosolare 1 piccola cipolla con alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva e successivamente aggiungete le polpette. Unite 250 g di pomodori pelati tagliati a pezzi e 1 pizzico di sale. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco dolce per circa 30 minuti. Se il fondo di cottura si asciuga troppo aggiungete man mano poco brodo caldo. Servite le polpette calde accompagnate dal sugo di pomodoro.

Polpette di lenticchie

polpette di lenticchieLessate in acqua salata 300 g di lenticchie rosse decorticate, scolatele e passatele al passaverdura utilizzando i fori grossi. Unite la purea grossolana così ottenuta in una pirofila, unite 1 albume, 2 cucchiai di farina di ceci, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 1 pizzico di curry, 1 presa di sale e 1 macinata di pepe nero. Lavorate con un cucchiaio e ponete in frigo a riposare per un’ora. Passato il tempo formate, con le mani umide, le polpette di medie dimensioni e passatele in altra farina di ceci e disponetele su una pirofila da forno leggermente oleata. Irrorate con olio extravergine di oliva e cuocete le polpette in forno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti, servitele con il riso basmati lessato e condito con poca salsa di pomodoro.

Polpette di pesce

polpette di pesceIn un mixer frullate finemente 200 g di merluzzo fresco e senza spine. Versate la polpa in una ciotola, aggiungete 1 uovo, 2 patate lessate e schiacciate, 2 cucchiai di pane grattugiato, alcune foglioline di aneto, 1 presa di sale e 1 macinata di pepe. Lavorate con una forchetta e formate delle polpette grosse poco più di una noce. Passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio di arachidi finché non saranno gonfie e dorate. Servite calde o fredde. Per una versione meno calorica cuocete le polpette in forno a 180 °C per circa 20 minuti dopo averle irrorate con poco olio extravergine di oliva.