Settembre, mese di presentazioni di automobili. Il Salone dell’auto di Francoforte, infatti, è considerato dagli operatori una delle vetrine più importanti in cui mettere in bella mostra i nuovi modelli e i prototipi più interessanti, oltre alle ambitissime edizioni limitate proposte dalle case di maggiore prestigio.

È il caso di Porsche, che presenterà proprio nei prossimi giorni la sua 911 Sport Classic, una vettura bellissima e aggressiva come nella tradizione della casa di Stoccarda.

Questo nuovo modello nasce dalla sintesi tra la Porsche 911 Carrera S e la storica Carrera RS 2.7 del 1973, una di quelle auto che hanno fatto la storia del marchio tedesco, di cui riprende artifici estetici come lo spoiler posteriore e la gobba sul tettuccio. L’interno, in pieno stile Porsche, è dominato dai sedili in pelle sagomati e la classica accensione posta alla sinistra del volante, mentre al centro della plancia è posto il sistema di navigazione e il controller dell’aria condizionata.

Per quanto riguarda il motore abbiamo un boxter da 3.8 litri capace di erogare una potenza di 408 cavalli che consente alla vettura di raggiungere i 100km/h partendo da ferma in soli 4,6 secondi e di raggiungere una velocità massima di 300km/h.

La Porsche 911 Sport Classic sarà prodotta in soli 250 esemplari e sarà venduta ad un prezzo di 169.300 euro a partire dal prossimo gennaio.