Un mese di gennaio 2017 abbastanza neutrale, ma non preoccupante, quello in arrivo per l’Acquario in ogni ambito di vita. Terminano i transiti nel segno, mentre dal Capricorno e dai Pesci potrebbe giungere qualche piccolo fastidio quotidiano. Quali sono, di conseguenza, le prospettive delle stelle per le prossime quattro settimane?

Amore: un mese abbastanza statico, ma privo di grandi scossoni, quello in arrivo per l’Acquario in ambito amoroso. Venere non è del tutto romantica, una condizione che richiederà maggiore impegno ai partner all’interno delle coppie consolidate, soprattutto sul fronte dell’intesa reciproca. Il Sole, nel frattempo, non sembra concedere grandi energie a livello quotidiano, mentre Mercurio potrebbe ridurre le capacità comunicative. Anche la vita dei single non è particolarmente accesa, soprattutto fra coloro che fossero alla ricerca di facili divertimenti di inizio anno: Marte, stabile nei Pesci, non permette infatti grandi acrobazie in camera da letto. Bisognerà attendere febbraio, con un maggiore supporto dall’amico Ariete, per ritornare a livelli soddisfacenti in fatto di erotismo. Di medio livello i rapporti con i parenti e con gli amici, grazie anche a un Saturno che mantiene calma e razionalità nella gestione dei rapporti con gli altri.

Lavoro: quattro settimane abbastanza rallentate, ma prive di problemi finanziari, quelle in arrivo per l’Acquario in ambito professionale. Venere non stimola grandi rapporti con i colleghi e con i superiori, una condizione che sarà anche alimentata dalla distrazione del Sole e dalla scarsa elasticità intellettuale di Mercurio. Marte, nel frattempo, potrebbe sollevare aggressività e qualche battibecco di troppo in ufficio. Giove, però, regala delle finanze estremamente solide, utili anche per un investimento di lungo periodo.

Salute: energie di medio livello per tutto il corso del mese, determinate soprattutto dai transiti in Capricorno e in Pesci. Marte consiglia di non lesinare lo sport a livello quotidiano, per non ridurre le prestazioni del proprio fisico. Venere, nel frattempo, suggerisce di curare maggiormente l’estetica, mentre Mercurio richiede dei weekend di completa meditazione.