Un 2018 di sfide, ma anche di qualche piccola sorpresa, quello in arrivo per l’Ariete in ogni ambito di vita. I transiti di Giove e di Saturno risulteranno abbastanza noiosi per tutto il corso dell’anno, il ma qualche sorpresa amorosa potrebbe giungere in primavera. Quali sono, di conseguenza, le prospettive delle stelle per i prossimi 12 mesi?

Amore: un anno abbastanza altalenante, ma con qualche consolidamento primaverile, quello in arrivo per l’Ariete in ambito amoroso. Venere rimarrà abbastanza neutra nei primi mesi del 2018, determinando dei partner abbastanza distratti e poco inclini a un passo importante per la loro relazione. Tra marzo e aprile, tuttavia, il pianeta assicurerà una maggiore intimità, che potrebbe concretizzarsi anche in un matrimonio. Poco edificante sarà l’esistenza dei single, soprattutto fra coloro che fossero alla ricerca di facili incontri: Marte, infatti, potrebbe rendere la primavera e l’estate molto stancanti, con il suo transito in Capricorno, in particolare determinando un agosto poco ricco di incontri. Più scoppiettante sarà la seconda parte dell’anno, grazie al supporto dello stesso pianeta in un più malizioso Acquario. Di medio livello rimarranno i rapporti con i parenti e con gli amici per tutto il corso del 2018, con un Saturno che richiederà impegno a livello quotidiano: è infatti necessario eliminare tutte le zavorre emozionali, nonché identificare con grande sicurezza quali siano davvero i propri confidenti.

Lavoro: 12 mesi abbastanza stabili, ma con qualche prova da superare, quelli in arrivo per l’Ariete in ambito professionale. La prima parte dell’anno potrebbe essere rallentata, per via di una Venere abbastanza distratta che non aiuta le alleanze con i colleghi e con i superiori. Mercurio, però, soprattutto in primavera offrirà delle buone chances comunicative, ideali soprattutto per chi è impegnato in lavori intellettuali. Marte, nel frattempo, richiede di prestare attenzione in estate, quando l’aggressività potrebbe allontanare un traguardo di carriera, mentre Giove impone risparmio fino all’autunno: con il suo transito in Scorpione, infatti, non permette grandi investimenti.

Salute: energie di medio livello per tutto il corso dell’anno, determinate soprattutto dai transiti in Scorpione e Capricorno. Marte richiederà un grande sforzo da gennaio ad agosto, soprattutto per rassodare il fisico e per risolvere una questione di salute per molto tempo rimasta ignorata. Venere, nel frattempo, permetterà di vivere una primavera molto gratificante sul fronte dell’estetica, mentre Mercurio consente di concentrare i viaggi durante la prima parte dell’estate.