Un mese di dicembre 2016 a doppia velocità, ma anche di qualche interessante prospettiva, quello in arrivo per i Pesci in ogni ambito di vita. I transiti in Sagittario e Acquario potrebbero rappresentare qualche fastidio quotidiano, ma a ridosso con gennaio giungerà un’enorme energia. Quali sono, di conseguenza, le prospettive delle stelle per le prossime quattro settimane?

Amore: un mese abbastanza distratto, ma non eccessivamente preoccupante, quello in arrivo per i Pesci in ambito amoroso. Venere non è particolarmente romantica, una condizione che richiederà un maggiore impegno ai partner all’interno delle coppie consolidate. Mercurio, nel frattempo, garantisce una grande capacità comunicativa a livello quotidiano, mentre il Sole appare distratto sul fronte delle energie. Non particolarmente interessante è la vita dei single, soprattutto fra coloro che fossero alla ricerca di facili divertimenti di fine anno: Marte, stabile nell’Acquario, non permette infatti di lanciarsi nella sperimentazione dei grandi fantasie erotiche. Interessanti miglioramenti passionali, tuttavia, giungeranno a ridosso con gennaio. Di medio livello i rapporti con i parenti e con gli amici, anche se Saturno richiede di non pretendere troppo dagli altri.

Lavoro: quattro settimane abbastanza statiche, ma tutt’altro che drammatiche, quelle in arrivo per i Pesci in ambito professionale. Venere non stimola grandi rapporti con i colleghi e con i superiori, una situazione determinata anche dalle scarse energie del Sole. Mercurio, però, permette di ottenere il massimo sul fronte delle occupazioni intellettuali. Marte, nel frattempo, potrebbe sollevare qualche aggressività di troppo, ma porterà grinta a ridosso con l’anno nuovo. Di medio livello le finanze, ma Giove sconsiglia le spese non urgenti.

Salute: energie di medio livello per tutto il corso del mese, determinate soprattutto dai transiti in Sagittario, Capricorno e Acquario. Marte richiede un allenamento quotidiano in palestra, per evitare i malanni dell’inverno e rafforzare il fisico. Venere, nel frattempo, suggerisce di non lesinare lo spazio dedicato all’estetica, mentre Mercurio permette una fine dell’anno all’estero.