Un 2018 interessante, soprattutto nella prima metà, quello in arrivo per il Toro in ogni ambito di vita. Il supporto di Saturno in Capricorno regalerà grande forza intellettuale, utile sia per la sfera emotiva che per quella lavorativa. Giove, nel frattempo, richiede qualche sforzo in più sul fronte della fortuna, data la sua continua opposizione. Quali sono, di conseguenza, le prospettive delle stelle per i prossimi 12 mesi?

Amore: un anno abbastanza promettente, seppur con qualche ostacolo, quello in arrivo per il Toro in ambito amoroso. La prima metà del 2018 è caratterizzata da un buon supporto di Venere, soprattutto all’inizio dell’anno, quando verrà rafforzato il romanticismo all’interno delle coppie consolidate. Nel mese di aprile, inoltre, il Pianeta sarà nel segno e permetterà di fare un passo importante per la propria relazione, ad esempio con un matrimonio. La seconda metà è invece più difficile, soprattutto a partire dall’estate, quando Venere potrebbe determinare dei piccoli battibecchi a livello quotidiano. Abbastanza intrigante anche la vita dei single, soprattutto fra coloro che fossero alla ricerca di facili divertimenti: Marte, soprattutto nei primi sei mesi dell’anno, garantirà un buon supporto erotico, ideale per la sperimentazione in camera da letto. Nel mese di marzo, in particolare, il transito in Capricorno regalerà grandi emozioni sotto le lenzuola. Meno divertente sarà l’estate, quando più difficile sarà lanciarsi nella conquista, complice anche un Giove poco fortunato. Di medio livello rimangono i rapporti con i parenti e con gli amici, con un Saturno che regalerà grande razionalità per tutto corso del 2018.

Lavoro: 12 mesi di alti e bassi, ma non per questo eccessivamente preoccupanti, quelli in arrivo per il Toro in ambito professionale. La prima parte dell’anno è caratterizzata dal buon aiuto di Venere, un pianeta che permetterà soprattutto a marzo di stringere buoni rapporti con i colleghi e con i superiori. Mercurio, nel frattempo, richiede di migliorare la comunicazione approfittando del suo potere nel mese di aprile, mentre Marte potrebbe sollevare aggressività nella seconda parte dell’anno. Molto ridotte potrebbero essere le finanze, data l’opposizione di Giove fino all’autunno inoltrato.

Salute: energie di medio livello per tutto il corso dell’anno, determinate soprattutto dai transiti in Scorpione e Capricorno. Marte consiglia di puntare sul fisico nella prima metà del 2018, soprattutto nel mese di marzo, per ottenere dei risultati davvero eclatanti. Venere, nel frattempo, consiglia di agire su un problema estetico prima dell’arrivo dell’estate, mentre Mercurio impone un rapporto più diretto con la natura nella seconda parte dell’anno.