Un 2017 dalla partenza lenta, ma pronto a un grande successo autunnale, quello in arrivo per la Vergine in ogni ambito di vita. Il transito primaverile di Venere in Ariete potrebbe limitare passione e romanticismo, ma da settembre vi sarà la possibilità di risolvere tutte le questioni rimaste aperte. Quali sono, di conseguenza, le prospettive delle stelle per i prossimi 12 mesi?

Amore: un anno lento, ma in progressivo miglioramento, quello in arrivo per la Vergine in ambito amoroso. L’inizio del 2017 si apre con un buon romanticismo, grazie al veloce transito di Venere nei Pesci. Da febbraio, tuttavia, il pianeta si sposta nel successivo Ariete e vi rimane fino a maggio: una condizione che potrebbe determinare qualche intoppo all’interno della coppia consolidata, con dei partner distratti e poco inclini all’intimità. Grandi miglioramenti sono però attesi a partire da settembre, quando sia Venere che Mercurio garantiranno ottima capacità comunicativa agli innamorati. Di andamento simile sarà la vita dei single, soprattutto fra coloro che fossero alla ricerca di facili divertimenti: sarà proprio da settembre, infatti, che Marte permetterà di sperimentare in camera da letto. Gli incontri, però, potrebbero essere poco numerosi nella prima metà dell’anno, meglio quindi attendere il passaggio di Giove in Scorpione a ottobre. Di medio livello i rapporti con i parenti e con gli amici, con Saturno stabile in Sagittario e pronto a suggerire meno pignoleria nel giudicare le azioni altrui.

Lavoro: 12 mesi a doppia velocità, ma non per questo meno entusiasmanti, quelli in arrivo per la Vergine in ambito professionale. Venere potrebbe rappresentare un intoppo in primavera, quando i rapporti con i colleghi e con i superiori potrebbero risultare del tutto difficili. Da agosto, tuttavia, si assisterà a una miglioramento, grazie anche al supporto di Mercurio e della sua grande capacità intellettiva. A settembre, invece, Marte permetterà di ottenere un traguardo di carriera, anche con un incremento delle proprie responsabilità in ufficio. Giove, infine, richiede cautela sul fronte degli investimenti, almeno fino a ottobre, in concomitanza con il suo passaggio in Scorpione.

Salute: energie di medio livello per tutto il corso dell’anno, con un grande incremento a partire dalla fine dell’estate. Marte consiglia di non lesinare il fisico, soprattutto in primavera, per non incappare in malanni di stagione. Venere permetterà di rinnovare la propria estetica a partire da settembre, mentre Mercurio regalerà un autunno molto riflessivo, nonché dedicato ai viaggi.