Outifit anni 20 firmati Prada per il nuovo e attesissimo film del 2013: Il grande Gatsby, un film diretto dal regista Baz Luhrmann che ha messo su un cast stellare composto da Tobey Maguire, {#Leonardo DiCaprio} e Carey Mulligan. Oltre al noto brand, anche l’altro vanto brand di Miuccia Miu Miu, ha dato il suo contributo per gli abiti di scena.

Quaranta capi reinterpretati per il film presi dalla stilista tra quelli di Prada e di Miu Miu e altri modelli disegnati da Catherine Martin, la consorte di Luhrmann, faranno parte degli outfit scelti per girare Il grande Gatsby. Seta, frange, perline, lunghi abiti anni 20 e una pioggia di gioielli senza badare alle spese, sono stati così raccontati dalla signora della moda italiana:

«In generale, non cerco di riferirmi a delle epoche particolari nel mio lavoro perché non è il mio modo di pensare. Ma quando ho lavorato sui costumi ho realizzato che tanti modelli potevano diventare molto anni ’20 con qualche piccolo intervento e un altro punto di vista».

Inoltre, Miuccia Prada, non è nuova a collaborazioni con il visionario regista: infatti, Luhrmann, ha realizzato una serie di otto cortometraggi per la Schiaparelli and Prada: Impossible Conversations, una mostra tenutasi al Metropolitan Museum di New York, dove Judy Davis interpreta Elsa Schiaparelli, una sarta italiana e Miuccia interpreta se stessa. Anche nel 1997, Miuccia ha collaborato con il regista per la realizzazione degli abiti di scena del film Romeo + Juliet.

Fonte: Grazia.it