Forse il trend del foodporn, oltre ad abbellire i profili social di milioni di utenti, porteranno anche ad avere qualche beneficio in cambio. Sì, perché dopo l’invenzione della Dinnercam, l’apparecchio che fotografa e abbellisce i cibi nei vostri piatti per postarli sui social, è arrivata la rivoluzionaria iniziativa di una marca di prodotti alimentari che vi permetterà di pagare il conto del pranzo in un ristorante di Londra grazie a Instagram e alle fotografie postate dai consumatori. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Galleria di immagini: I 5 Food Instagrammer da seguire

Dopo che numerosi locali di New York hanno affisso alle loro vetrine cartelli suggerendo ai propri clienti di mangiare il cibo invece di fotografarlo, la Birds Eye, brand di verdure surgelate, ha creato un ristorante temporaneo a Londra che vi permetterà di pagare il cibo scattandogli una foto. Il nome del locale è The Picture House e lo scopo dell’iniziativa è quello di lanciare una nuova linea di surgelati, gli “Inspirations”.

All’interno del locale si tengono anche dei veri e propri concorsi di fotografia per eleggere l’Instagramer che affianchi ufficialmente Birds Eye. Tutto ciò che i clienti dovranno fare è molto semplice: assaggiare i piatti e pubblicare su Instagram una foto con #BirdsEyeInspirations per uscire dal locale senza dover pagare il conto.

photo credit: NA.dir via photopin cc