Tutti i dietologi e i nutrizionisti sono concordi nel dire che le verdure andrebbero consumate crude, per mantenere inalterate tutte le loro proprietà.

Oggi proponiamo una ricetta semplice e veloce per le zucchine, che non necessita di alcun tipo di cottura e si prepara in pochissimi minuti.

Per la preparazione del carpaccio di zucchine, che potrete servire sia come antipasto leggero che come secondo piatto, avrete bisogno di:

2/3 zucchine di medie dimensioni (è necessario che la polpa all’interno sia soda e no presenti semi),

uno spicchio di aglio,

olio di oliva,

capperi,

aceto (bianco o balsamico secondo i gusti),

10 pomodorini,

sale e pepe.

Lavate le zucchine e eliminate la parte del picciolo e tagliatele a rondelle sottili (2/3 millimetri).

Preparate poi la salsa per la marinatura: in un mixer mettete l’olio, l’aceto (che può anche essere sostituito dal limone) l’aglio pulito e un paio di capperi. Frullate bene fino ad ottenere una salsa omogenea e poi aggiustate di sale e pepe.

Lavate e tagliate i pomodorini a cubetti molto piccoli e aggiungeteli alla salsa.

Ora potete iniziare a preparare il piatto (potete sia preparare le zucchine in un unico piatto da portata oppure preparare già i singoli piatti da servire direttamente) disponendo le rondelline di zucchine e cospargendo con la salsa preparata.