Da sempre ogni uscita nelle sale di un nuovo film di Scorsese è visto come un vero e proprio evento cinematografico, e non ha fatto eccezione nemmeno la nuova produzione che vede il regista italo americano collaborare con Leonardo di Caprio, suo attore feticcio. Stiamo parlando di “Shutter Island”, film che verrà distribuito nelle sale da Medusa, in 400 copie a partire dal 5 marzo, e che sarà presente fuori concorso alla prossima edizione della “Berlinale”.

Il film è stato presentato in anteprima ieri a Roma, presenti all’evento anche Leonardo Di Caprio e Martin Scorsese.

La pellicola è un thriller dalle atmosfere cupe, che vedrà fra i suoi protagonisti Mark Ruffalo, Max Von Sydowe e Ben Kingsley.

La storia racconterà di due poliziotti mandati in un manicomio criminale situato su di un’isola inaccessibile, a causa della misteriosa scomparsa di uno dei suoi pazienti. Durante le indagini Teddy Daniels (Di Caprio), per forza di cose, sarà costretto a riconfrontarsi con il suo oscuro e misterioso passato.

Ricordiamo che “Shutter Island“, è tratto dall’omonimo bestseller di Dennis Lehane, autore che ha una certa familiarità con il cinema, dal suo precedente “Mistic River”, era infatti stato tratto il bellissimo film di Clint Eastwood, le scenografie saranno invece del nostro immenso Dante Ferretti.