Nel corso del Prix Italia 2009, concorso a premi organizzato dalla Rai ogni anno che premia programmi ideati per la radio, la TV, o anche per lo streaming Web, è stata presentata in anteprima mondiale la prima trasmissione in formato 4k, vale a dire circa quattro volte più definito dell’attuale alta definizione.

Il canale che trasmette questo programma si chiama Yes Italia di NewCo Rai International, disponibile via satellite in Europa e nelle Americhe.

Per adesso il canale serve solo a pubblicizzare il Bel Paese nel mondo, oltre che sperimentare per la prima volta in assoluto la prima trasmissione mondiale via etere in 4k, formato proprio delle pellicole cinematografiche in 35mm.

Questo nuovo formato potrebbe rappresentare il futuro della nostra televisione e soprattutto della Rai, essendo per ora sviluppato dal Centro Ricerche e dal Centro di Produzione Rai di Torino, con il patrocinio anche dello stesso Comune di Torino. Grazie a televisori adatti, sarà possibile godere anche in casa propria di una qualità d’immagine finora mai sperimentata al mondo per trasmissioni televisive.

Ovviamente per poter diventare lo standard ci vorranno ancora diversi anni, ma potrebbe essere l’arma giusta per combattere la rivoluzione in HD di SKY, che nell’ultimo mese ha decisamente aumentato il suo standard qualitativo elevando più di dieci canali, fra i più importanti del proprio pacchetto, al livello dell’alta definizione.