Il primo appuntamento è forse il rituale più importante per svelare l’alchimia di coppia e approfondire le relazioni. Meglio quindi non sprecare un’occasione così importante in posti rumorosi, ristoranti affollati, pub e discoteche, o in luoghi dove il silenzio è d’oro, come cinema e teatro. Il piacere della scoperta è infatti un momento privato da condividere in intimità, magari a casa e di fronte a una cena afrodisiaca. Ecco qualche idea per un ritrovo romantico tra le mura domestiche.

=> Scopri come rendere il primo appuntamento un successo

Il primo appuntamento rivela pregi e difetti di coppia, la scelta del menu è essenziale per pianificare le relazioni future. Cercate quindi di scoprire i piatti preferiti del partner in anticipo e di rielaborarli sfruttando tutte le vostre capacità. In caso le competenze culinarie non fossero degne di una puntata di Master Chef, la prima regola da seguire ai fornelli è quella di non strafare: cucinare pietanze troppo impegnative, infatti, non è la soluzione più indicata per un cuoco alle prime armi, meglio ricette semplici e già sperimentate con successo.

Affidatevi a ricette con ingredienti afrodisiaci, come ostriche, aglio, basilico, mandorle e asparagi, mentre per gli chef più navigati, l’aragosta è l’ideale per una cena sofisticata. I dolci a base di miele, banane e fichi, sono infine essenziali per risvegliare la passione. Fate inoltre particolare attenzione all’estetica del piatto, anche l’occhio vuole la sua parte e un buon impiattamento è sinonimo di stile e creatività.

Prossima tappa: arredamento e illuminazione, elementi essenziali per un’atmosfera romantica. Decorare la tavola con abbellimenti floreali e illuminare lo spazio con luci naturali, candele o lampade a olio, permette infatti di ricreare un ambiente naturale e tranquillo. Inoltre, è possibile realizzare un centrotavola personalizzato, intrecciando rami di legno, foglie e muschio: un ottimo espediente per donare un tocco rustico alle decorazioni.

=> Leggi i consigli per un sexy primo appuntamento

Ecco infine dei consigli per il dopo cena. Stappare un’ulteriore bottiglia di vino può aiutare a combattere le inibizioni, magari di fronte a un buon film o ad al caminetto acceso. Accoccolarsi sotto la stessa coperta facilita inoltre il contatto fisico, oltre a essere il pretesto ideale per un massaggio sexy. Sono arrivate le farfalle? Siete in compagnia del partner ideale.

Fonte: SheKnows