Si avvicina per Kate Middleton la partecipazione al suo primo banchetto di Stato a Buckingham Palace: il 20 ottobre, infatti, la famiglia reale avrà il compito di intrattenere il leader cinese Xi Jinping in visita, e la duchessa di Cambridge avrà senz’altro una posizione di rilievo alla grande tavolata a forma di ferro di cavallo.

Fotostoria: Kate Middleton vs la Regina Elisabetta

Secondo il protocollo, i membri femminili della famiglia dovranno indossare abiti da sera corredati da tiare e dai “family orders”, cioè delle spille con ritratti in miniatura dei sovrani circondati da diamanti e appuntati a un nastro da applicare al vestito.

A quattro anni e mezzo dal matrimonio che le è valso il titolo di Sua Altezza Reale, Kate Middleton dovrà per una volta rinunciare alla sua famosa riservatezza, che le fa rifuggire sempre più gli impegni mondani, e si troverà nella sala da ballo del palazzo con i 170 ospiti invitati al pranzo in onore del presidente in visita.

Per quanto riguarda il family order, si ipotizza che la regina potrebbe già aver fatto dono a Kate di quello di famiglia, che racchiude l’immagine della sovrana su un nastro giallo e che hanno indossato in passato anche la Duchessa di Cornovaglia, la Principessa Reale e la contessa di Wessex. Diana, la principessa del Galles, ricevette l’ordine all’inizio del suo matrimonio, ma Sarah Ferguson non ne ha mai avuto uno.

Tutti gli appassionati delle vicende che riguardano la famiglia reale, e in particolare l’amata consorte del principe William, si domandano però quale sarà il diadema indossato da Kate Middleton, che porterà questo gioiello per la terza volta.

Galleria di immagini: Quale tiara indosserà Kate Middleton?

Aveva, infatti, già portato la tiara Cartier Halo per il suo matrimonio nel 2011 e poi era stata fotografata con la Papyrus Tiara che apparteneva alla principessa Margaret (ed era anche stata indossata dalla Regina Madre) in occasione dell’annuale ricevimento diplomatico a Palazzo nel 2013.

Kate potrebbe scegliere, per omaggiare la madre del marito, un diadema cimelio della famiglia Spencer indossato da Lady Diana per il suo matrimonio con Carlo ma anche in numerose occasioni successive. Il pezzo ha un design elaborato formato da fiori stilizzati e decorato con diamanti rivestiti in argento.

Le alternative prevedono un prestito da parte della regina: tra queste c’è anche quella che ricorda il suo titolo di Duchessa di Cambridge, la Cambridge Lover’s Knot Tiara, dono di nozze della regina a Diana e che Lady D portava spesso. La tiara è stata realizzata nel 1914 da Garrard, ha una forte influenza francese con un design neoclassico creato da 19 archi di diamanti, ognuno dei quali custodisce una perla orientale. Oggi il gioiello è tornato a fare parte della collezione della regina, che appunto lo presterebbe a Kate.

La Duchessa di Cambridge potrebbe anche presentarsi al banchetto con una delle due tiare che ha già indossato, o farsene prestare un’altra – come accade regolarmente nella famiglia reale in queste occasioni – dalla sovrana. Tra le ipotesi, la pudica e sobria Strathmore Rose Tiara o una scelta opposta, l’opulenta Queen Alexandra’s Russian Kokoshnik Tiara, formata da 61 barre di platino e 488 diamanti.

Improbabile, infine, che Kate Middleton indossi la Queen Mary’s Girls of Great Britain and Ireland Tiara: questo diadema è uno dei preferiti della regina, strettamente associato a lei in quanto è quello che indossa nel ritratto stampato su monete e banconote del regno, e potrebbe metterlo per l’occasione la sovrana stessa.