Instaurare buoni rapporti con i colleghi di lavoro sin dal primo giorno è tanto importante quanto difficile. Inserirsi bene nel nuovo ambiente lavorativo non è certo facile, e l’aiuto può venire soltanto da coloro i quali, a breve, diventeranno i nuovi collaboratori e colleghi di lavoro. Tutto inizia sin dal mattino: sveglia presto in modo da poter fare tutto con calma e non lasciare nulla al caso.

Dunque, per fare una buona impressione e colpire i colleghi è bene curare il proprio look da capo a piedi, preparare la borsa e tutto il necessario per il giorno più importante. Calcolate il percorso casa-ufficio in modo da prevedere anche l’eventuale traffico cittadino e trovare parcheggio facilmente. Arrivare con qualche minuto di anticipo, solitamente un quarto d’ora, vi potrà tornare utile per prendere confidenza con il luogo in modo da sapere dove è ubicata la vostra stanza e quella del capoufficio, la sala mensa e la toilette.

Altro accorgimento per fare una buona impressione e risultare professionali è togliere la suoneria al proprio cellulare: risulterebbe antipatico rispondere alle frequenti telefonate di parenti e amici il primo giorno di lavoro. Stesso discorso per quel che concerne l’invio e la ricezione di email e l’uso dei social network, quali Facebook, Twitter e altri; per ovviare a questo problema molte aziende ai propri dipendenti hanno bloccato l’accesso a determinati siti. Per risultare una persona piacevole armarsi anche di un sorriso smagliante ed elargire saluti e non aspettare che siano gli altri ad avvicinarsi e a fare il primo passo.

Se non si ha una buona memoria per ricordarsi i nomi dei colleghi si può provare, durante la conversazione, a ripetere il nome della persona che si ha di fronte. Per questo sfruttare ogni momento libero per stringere amicizia, compresa la pausa pranzo. Verso la fine dell’orario di lavoro stilare una lista di cose da dover ricordare per il giorno dopo, scrivendo anche i dubbi che sono sorti. Questo accorgimento vi farà guadagnare stima e rispetto perché mostrerete voglia di imparare; lo stipendio a fine mese è l’obiettivo principale ma bisogna raggiungerlo al meglio, sfoderando le armi migliori.

Fonte: Learnvest