Accompagnati dalla cosiddetta “Scorta della Regina“, formata da tre plotoni della Household Cavalry di circa 40 uomini ciascuna, i novelli sposi hanno raggiunto su un’elegante carrozza scoperta Buckingham Palace, seguiti dalla Rolls Royce della regina Elisabetta II accompagnata dal principe consorte Filippo.

Dopo le nozze celebrate nella maestosa cornice dell’abbazia di Westminster, per l’occasione gremita da 1.900 invitati, i newly weds si sono recati nel palazzo reale per assistere alla sfarzosa parata che saluta così il matrimonio tra William e Catherine Middleton.

Galleria di immagini: Royal Wedding, le foto

Seguiti da un altro distaccamento delle guardie, al corteo si sono uniti anche i genitori della sposa Michael Middleton e Carol Goldsmith a bordo di una lussuosissima carrozza coperta. Accolti dalla folla in festa, la giovane coppia reale ha salutato tutti coloro che da ore gremivano le strade di Londra in attesa di scorgere in lontananza qualche testa coronata.

Tra le Union Jack e i “brighty”, delle piccole scatole provviste di lenti in grado di fungere da binocolo per chi non è riuscito ad accaparrarsi i posti più vicini alle transenne, William e Catherine hanno atteso gli invitati più vicini alle due famiglie, i reali stranieri e gli ospiti VIP per salutarli e ringraziarli della loro presenza, in attesa di affacciarsi insieme alla Regina dal balcone di Buckingham Palace.