Luna di miele statunitense per i neosposi William del Galles e Kate Middleton, convolati a nozze lo scorso 29 aprile durante un’elegantissima quanto affollata cerimonia tenutasi nell’abbazia di Westminster, a Londra.

Dopo aver annunciato il giorno dopo la cerimonia il rinvio della partenza, preferendo un week-end privato in terra natia, il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno confermato la loro volontà di partire durante la prossima estate alla volta di Los Angeles, la città più grande e famosa della California.

Galleria di immagini: Principe William e Kate Middleton, primo giorno da sposi

Nonostante i pochi giorni trascorsi insieme, il principe William è già tornato al suo lavoro di co-pilota nella base della Royal Airforce, l’aeronautica militare britannica, sull’isola gallese di Anglesey in attesa del trasferimento che nel prossimo settembre lo porterà sulle lontane isole Falklands. Trascorsi i due mesi e mezzo dell’addestramento, William diventerà finalmente pilota di elicotteri di salvataggio, come da lui sempre desiderato.

Intanto, a Londra sembra non si parli d’altro se non della presunta liaison tra il fratello di William, Harry e la sorella di Kate, Pippa. Sono tantissimi i giornali che in questi giorni fanno a gara per pubblicare le foto dei due cognati mentre si scambiano sguardi ammiccanti e sorrisi maliziosi incuranti degli occhi indiscreti dei fotografi.