Manca una settimana al tanto pubblicizzato matrimonio reale tra il principe William e Kate Middleton: l’appuntamento è previsto giorno 29 aprile alle ore 11, momento in cui i due giovani percorreranno la più lunga navata gotica della Gran Bretagna (l’abbazia di Westminster) e si scambieranno la promessa di amarsi e onorarsi per tutti i giorni della loro vita.

William e Kate si sposeranno davanti ben 1.900 invitati e le loro nozze sono attese da milioni di persone, che sono giunte in queste ore in Gran Bretagna incuriosite, emozionate, per poter vedere anche solo da lontano quella favola che si tramuta in realtà, ovvero di una ragazza borghese che sposa un reale.

Galleria di immagini: Principe William e Kate Middleton

Kate ha perso qualche chilo per questo evento, un po’ come fanno tutte le ragazze che si preparano al giorno più bello della loro vita. Alla futura principessa però grava il paragone con la suocera Lady Diana Spencer: un confronto eterno, un paragone all’inizio gratificante che man mano sembra farsi però sempre più asfissiante. Kate è però meno giovane di Diana e meno sprovveduta, sono così diverse eppure così uguali: come successo con Lady D quando sposò Carlo, adesso la favola si ripete e Kate prenderà il suo posto sposando il figlio.

Solo 7 giorni, dunque, per vedere all’altare di Westminster Kate Middleton dire il fatidico “sì” al principe William, anche se non giurerà di “obbedire” al marito, ma si impegnerà ad amarlo, consolarlo, onorarlo e rispettarlo. La futura regina seguirà così l’esempio della defunta suocera e di milioni di ragazze di questi tempi.

Non è dato sapere che abito da sposa indosserà Kate, così come vuole la tradizione, ma a quanto pare avrà braccia e spalle scoperte. Il conto alla rovescia è iniziato, per vedere la bella figlia di un pilota e di una hostess spiccare il volo in un mondo fatato come quello in cui sta per entrare. E sette anni dopo il fidanzamento, Kate diventerà la nuova “principessa del popolo”.