La tiroide è una parte davvero molto importante del nostro corpo, poiché produce gli ormoni tiroidei, utili a gestire il metabolismo generale che quello del calcio. Svolge tanti compiti ma in alcuni soggetti può funzionare non correttamente, e da qui nascono i problemi di ipotiroidismo o ipertiroidismo. Vediamo quali sono i relativi sintomi, le cure e i possibili rimedi naturali per combatterli.

Ipotiroidismo

Si parla di ipotiroidismo quando la tiroide lavora a ritmi inferiori rispetto al normale, ovvero al fabbisogno dell’organismo. Nella maggior parte dei casi i sintomi sono:

  • aumento del peso
  • rallentamento generale del metabolismo
  • stanchezza cronica
  • possibili reazioni anemiche
  • possibile stitichezza
  • bassa temperatura corporea;
  • maggiore sensibilità al freddo
  • pelle secca
  • problemi di memoria e concentrazione
  • perdita di capelli

L’ipotiroidismo può causare poi nelle donne problemi mestruali, aborti spontanei e altri problemi con la gravidanza. Chi pensa di avere un malfunzionamento del genere alla tiroide dovrebbe consultare il proprio medico il prima possibile, per un esame completo.

Come si cura l’ipotiroidismo? Una volta giunti alla diagnosi si deve cercare la causa del problema; Se si tratta di noduli o tumore, la cura migliore rimane l’asportazione della ghiandola, cosa che non comporta nessun tipo di problema nel paziente. In generale la terapia prevede solitamente una somministrazione ormonale sostitutiva, dosata sulle esigenze del paziente.

Ipertiroidismo

Quando vi è una eccessiva produzione di ormoni tiroidei, la tiroide si ingrossa e si parla di ipertiroidismo. In altre parole, la ghiandola tiroide è iperattiva. Conosciuta anche come malattia o morbo di Graves, questa condizione tende a essere ereditaria e si manifesta soprattutto nelle giovani donne. La lista dei sintomi comprende:

  • nervosismo
  • irritabilità
  • aumento della sudorazione
  • tachicardia
  • tremore alle mani
  • ansia
  • difficoltà nel dormire
  • dimagrimento nonostante un buon appetito
  • capelli molto fragili
  • debolezza muscolare
  • frequenti movimenti intestinali
  • il flusso mestruale potrebbe diminuire e le mestruazioni potrebbero venire meno spesso
  • L’ipertiroidismo può esser facilmente individuato con una visita medica ma al momento non esiste una cura generale efficace nella totalità dei casi. Le terapie variano dunque in base al paziente, alla sua età, tipologia di ipertiroidismo, gravità e altre condizioni mediche

Rimedi Naturali

Vi sono anche diversi rimedi naturali per combattere i disturbi alla tiroide: un alleato è senza dubbio lo iodio e gli alimenti che lo contengono naturalmente, come sale iodato e pesce azzurro. Utile anche la melissa sotto forma di olio essenziale, le alghe marine, legumi, mais e pistacchi a causa del loro contenuto di selenio.

Immagine: Thyroid Palpation, Woman – Shutterstock