Freschi, fioriti, sensuali: i profumi donna del 2018 hanno fragranze impalpabili e prendono il posto di proposte più intense e ormai troppo invernali. Con la primavera, si sa, cresce la voglia di leggerezza, del profumo del bucato asciugato al vento e delle prime brezze marine dell’anno. Indecise tra quale scegliere? Lasciatevi sedurre dai preferiti della redazione.

Guarda anche: il kabuki perfume e i profumi di Kim Kardashian

1. Exotic Blossom di Michael Kors

Una miscela di frutti freschi e fiori esotici sprigiona un profumo gioioso. Il mango si sposa con i fragranti petali di rosa per animare un profumo di vibrante purezza; le note di legno muschiato e un tocco di vaniglia conferiscono una calda sensualità che rievoca giorni spensierati e notti appassionate. In edizione limitata (da 53 a 98 euro).

2. Aura Mugler

Tre cuori, uno orientale, uno vegetale e uno passionale, per una fragranza magnetica: la liana selvatica è la colonna vertebrale del nuovo profumo di Thierry Mugler, con foglia di rabarbaro, fiore d’arancio, dalla freschezza botanica, intensa e vibrante. Vaniglia Bourbon e Wolfwood regalano una sensualità felina alla pelle (da 65 a 118 euro).

3. Miss Dior Blooming Bouquet

Composizione fresca e frizzante pensata come un abito ricamato di mille fiori. Nel cuore si nasconde la tenerezza di un accordo di peonia e di rosa damascena smorzato da un sorprendente bergamotto di Calabria. Il nuovo flacone Roller-Pearl consente una applicazione semplice e veloce, ideale quando si è in viaggio o per un rapido ritocco (41 euro circa).

4. Amo Ferragamo

Accordo audace di glamour e passione, la fragranza apre con note di testa siglate dall’Accordo Italian Bitter accompagnato da Ribes Nero e Rosmarino. Nel cuore si concentrano luce e femminilità, rappresentate da un fiore, il gelsomino sambac, che qui incontra la brillantezza dell’assoluta di matè e del rabarbaro. Il fondo schiude una persistenza dolce e legnosa. Sensualità estrema grazie all’incontro morbido tra assoluta di vaniglia bianca di Tahiti, ambrox e legno di sandalo (da 56 a 107 euro).

5. Gucci Guilty Absolute

Nato dalla collaborazione tra Alessandro Michele e il profumiere Alberto Morillas, il profumo trova la sua essenza nell’accordo di legno dorato che si mescola sapientemente con la mora, una nota misteriosa che contribuisce a creare una fragranza chypre fruttata non convenzionale, pensata per una donna contemporanea. Il profumo è accentuato da tipi diversi di olio di patchouli e dalla rosa bulgara damascena (da 85 a 113 euro).