È in arrivo una miniserie di due puntate su san Filippo Neri, interpretata dall’attore romano Gigi Proietti, ormai diviso tra impegni teatrali e televisivi.

La serie, intitolata Preferisco il paradiso, è realizzata dalla Lux Vide di Matilde Bernabei per Rai Fiction, e andrà in onda su Rai Uno nella primavera 2010, ma è da fine settembre che sono iniziate le riprese a Roma.

Il titolo prende le mosse da una celebre frase del santo, che alla domanda se gli sarebbe piaciuto diventare cardinale, rispose che era già tanto essere nel Regno dei Cieli.

Un personaggio di grande levatura umana, Filippo Neri, al di là dell’aspetto religioso, dovrebbe accontentare anche i laici. Filippo Neri visse durante il periodo della Controriforma cattolica, scaturita dal Concilio di Trento, e fu l’innovatore che diede vita a quello che poi sarebbe diventato l’oratorio, circondandosi di tantissimi ragazzi.

Ad impersonare i ragazzi di Filippo Neri, accanto a Proietti quindi, ci saranno dei giovanissimi attori, alla loro prima esperienza, ma non per questo di scarso talento. Infatti, il cast è stato molto curato, per questa fiction che rappresenta una delle produzioni di punta per la Rai in questa stagione.

Le altre riprese sono ambientate a Viterbo, Pienza e Perugia. In quest’ultima città, in particolare, alcune riprese sono state effettuate presso l’abbazia di Santa Maria di Valdiponte a Montelabate, un antico e suggestivo complesso monastico benedettino.