Prometheus e Madagascar 3 sono in lotta testa a testa per conquistare il box-office americano di quest’ultimo weekend. La pellicola fantascientifica di Ridley Scott, prequel di Alien, e il film d’animazione prodotto dalla Dreamworks sono partiti alla grande nella serata del venerdì e ora si danno battaglia per avere la meglio nel fine settimana.

Galleria di immagini: Prometheus: première a Londra, foto

Prometheus e Madagascar 3 hanno esordito alla grande, superando persino le più rosee aspettative. Il film firmato da Ridley Scott con protagonisti Noomi Rapace, la Lisbeth Salander della serie svedese Uomini che odiano le donne, Michael Fassbender e Charlize Theron aveva già ottenuto risultati strepitosi nelle proiezioni di mezzanotte di giovedì, con oltre 3.5 milioni di dollari.

Venerdì Prometheus si è portato a casa altri 21.4 milioni di dollari, il decimo miglior esordio di sempre negli USA per una pellicola R (vietata ai minori) ed è riuscito a fare meglio del nuovo Madagascar.

La pellicola d’animazione ha guadagnato $20.5 nel primo giorno di programmazione, ma secondo gli esperti di box-office dovrebbe finire in testa al termine del weekend, essendo una produzione per famiglie che nella serata di sabato dovrebbe incrementare i suoi incassi; Madagascar 3 ha inoltre esordito meglio rispetto ai due episodi precedenti della serie.

Scende in terza posizione Biancaneve e il cacciatore; per il film con Kristen Stewart e Charlize Theron l’incasso è stato di $7.5 nella giornata di venerdì, con un calo del 63% rispetto allo scorso fine settimana. Al quarto posto c’è Men in Black 3, mentre The Avengers tiene ancora bene in quinta posizione.

Fonte: Entertainment Weekly