L’imponente ultima fatica di Ridley Scott, il film “pre-Alien” “Prometheus”, ha adesso un nuovo, succoso trailer internazionale.

Un full trailer di quasi tre minuti è stato mandato in onda in Gran Bretagna su Channel 4: un altro passaggio della massiccia campagna pubblicitaria di Ridley Scott e soci intorno a “Prometheus”, atta a ricreare una vera e propria mitologia alla “Alien”, ma sfruttando pienamente i mezzi di comunicazione pervasivi di oggigiorno.

Galleria di immagini: Prometheus, immagini ufficiali

Così, tra video e siti Web virali, numerose immagini e molti trailer rilasciati via via che ci si avvicina alla data di uscita, l’attesa per “Prometheus” viene sapientemente costruita per la gioia di tutti i potenziali spettatori.

Perché se in Italia si dovrà aspettare il 14 settembre, negli Stati Uniti e nella maggior parte dei paesi manca davvero poco al debutto: nelle sale mondiali “Prometheus” uscirà infatti tra fine maggio e giugno.

Il nuovo trailer si concentra sul personaggio di Charlize Theron, Meredith Vickers, che guida una spedizione di esploratori sulle tracce di misteriosi indizi collegati alla comparsa del genere umano sulla terra. Ma non tutto va per il verso giusto, e dai luoghi più oscuri dell’universo qualcosa colpisce l’equipaggio, mettendo in pericolo l’intera umanità, quasi a punirla per aver osato sapere troppo.

Il trailer si concentra dunque su atmosfere oscure e minacciose, seguendo l’andamento cronologico della storia dall’esposizione delle scoperte, alla spedizione, alla “contaminazione” degli esploratori da parte di creature misteriose.

Nella spedizione, assieme a Charlize Theron e all’androide David di Michael Fassbender, vediamo i personaggi di Noomi Rapace e Logan Marshall-Green: e l’impressione è che il loro destino nel film non sarà dei più rosei.

Fonte: BadTaste