Prometheus” è uno dei film più attesi della nuova annata e cresce la curiosità intorno a quello che ci dovremo aspettare. La pellicola fantascientifica diretta da Ridley Scott è una sorta di prequel non ufficiale della saga di “Alien” e infatti sembra che ritroveremo le creature appartenenti alla razza aliena xenomorfa degli space jockey.

Prometheus” mantiene dunque i collegamenti con la serie di “Alien” e vedrà al timone Ridley Scott, il regista del primo episodio della serie poi proseguita con la direzione di James Cameron (“Aliens – Scontro finale”), David Fincher (“Alien 3″) e Jean-Pierre Jeunet (“Alien – La clonazione”), e completata poi dai due prequel spinoff Alien vs Predator e Alien vs. Predator 2.

Galleria di immagini: Prometheus, immagini ufficiali

Ridley Scott sta cercando di mantenere il riserbo più totale riguardo a questa nuova pellicola, ma quello che è trapelato e che ritornerà la razza aliena degli xenomorfi, gli space jockey. La conferma è arrivata da una nuova immagine del film, quella che vi proponiamo in apertura di post, in cui la protagonista Noomi Rapace (“Uomini che odiano le donne”), appare davanti a due sagome identificabili proprio con gli space jockey.

Già in passato Ridley Scott aveva parlato a proposito di queste misteriose figure aliene:

«Sono sempre rimasto sorpreso dal fatto che nessuno chiedesse chi diavolo fosse lo Space Jockey. Non era nemmeno chiamato Space Jockey. Durante le riprese del film hanno cominciato a chiamarlo Space Jockey. Non so chi abbia cominciato. Ho sempre pensato fosse incredibile che nessuno abbia mai chiesto chi fosse e perché si trovasse lì. Mi sono seduto a riflettere per un po’ e ho pensato, bene, quella è una storia! E gli altri quattro film non l’hanno raccontata.»

Prometheus“, che vedrà nel cast anche Michael Fassbender, Charlize Theron e Idris Elba, è previsto in uscita l’8 giugno negli Stati Uniti, mentre in Italia dovrebbe arrivare il 14 settembre.

Fonte: Slashfilm