Arrivano finalmente nuove notizie sull’atteso prequel del reboot del film di Tim Burton del 2001 “Il Pianeta delle Scimmie“, a riferirle è il character designer Aaron Sims.

Dopo una serie di vicissitudini che ne hanno rallentato la produzione, ora tutto sembra essere orientato per un più rapido sviluppo della produzione, l’inizio delle riprese è infatti fissato entro luglio.

Sims racconta che la Universal punta molto sul nuovo progetto, ed è attualmente al lavoro in stretto contatto sia con lo sceneggiatore Rick Jaffa, che con il regista Rupert Wyatt. Insieme stanno sviluppando alcuni test inerenti agli affetti visivi, che saranno poi contenuti all’interno della nuova pellicola intitolata “Il Pianeta delle Scimmie: Caesar”.

Queste che seguono, sono le esatte parole rilasciate dal Aaron Sims durante l’intervista:

Sto lavorando con lo sceneggiatore e regista David Goyer su questo. E anche la Universal è davvero concentrata sul progetto. Loro hanno il controllo del progetto e vogliono davvero fare qualcosa di nuovo e fresco, e Goyer porta un grande contributo. Vogliono farlo in modo vintage. Questa è una sfida. Stiamo facendo un test degli effetti visivi e dobbiamo vedere come andranno.

La storia del prequel focalizzerà l’attenzione su Caesar, figlio di Zira e Cornelius, futuro leader della rivoluzione degli scimpanzé, mostrando il processo di crescita del capo ribelle e le dinamiche della rivolta.

Per ora non si è ancora a conoscenza di una data ufficiale dell’uscita del film nelle sale, in ogni modo la pellicola dovrebbe essere disponibile entro il 2011.