Combattere la cellulite è faticoso, certo, ma non del tutto impossibile, e lo sport può essere davvero utile per raggiungere l’obiettivo. Ci sono donne predisposte geneticamente o più inclini a svilupparla, e in fatto di cellulite conta moltissimo la prevenzione.

Combattere la cellulite è una dura battaglia che tantissime donne devono affrontare, soprattutto per una questione di ordine estetico ma anche per una questione di salute. Sviluppare cellulite può essere infatti sintomo di qualcosa che non va e che deve essere corretto: alimentazione, attività fisica, idratazione ed eventuale ritenzione dei liquidi.

Combattere la cellulite: qualche consiglio

Prima di dare qualche suggerimento su quale sport fare per combattere la cellulite, sarà bene rivedere alcuni consigli fondamentali da seguire per prevenirla e/o combatterla. Purtroppo, una volta comparsa, questo grande nemico delle donne è davvero arduo da scacciar via. Nonostante ciò, però, è possibile fare qualcosa per migliorare la situazione. I consigli principali da tenere a mente per prevenire/combattere la cellulite sono pochi ma dovrebbero essere seguiti sempre con una certa costanza. Quali sono? Curare l’alimentazione (limitando il sale e i grassi, ad esempio), bere molta acqua o tisane, svolgere costante attività fisica e eliminare la sedentarietà dalla propria vita.

Combattere la cellulite con la corsa

La corsa è uno sport che possono praticare tutte e che permette di combattere anche la cellulite. Se proprio non si riesce a correre per via del tempo o non si ha la pazienza per iniziare a farlo, allora possono bastare anche lunghe passeggiate a passo spedito. L’importante è essere costanti: mezz’ora di camminata veloce al giorno può fare davvero molto per la salute. E anche contro la cellulite.

Combattere la cellulite con il nuoto

Il nuoto è uno sport molto completo e aiuta tantissimo a combattere la cellulite. Se piace stare in acqua e nuotare, non bisogna soltanto limitarsi al nuoto vero e proprio però. Ci sono tantissimi sport acquatici molto divertenti (l’acquagym, ad esempio), che permettono di rassodare e tonificare il corpo ma anche di mettere ko la cellulite.

Combattere la cellulite con l’aerobica

La ginnastica può aiutare a combattere l’antiestetica cellulite grazie ad esercizi mirati. Seguire un corso di aerobica in palestra, oltre che molto divertente, può aiutare a raggiungere l’obiettivo di tenere a bada la cellulite e di scolpire il corpo. Ci si può poi affidare ad un istruttore esperto/personal trainer che saprà senz’altro guidarvi sugli esercizi più utili per trattare la parte del corpo che più interessa modellare (la cellulite può colpire gambe e glutei, pancia oppure braccia).

Combattere la cellulite con la bicicletta

Segnaliamo infine la bicicletta. Se non si ama quella da strada è possibile sempre scegliere l’alternativa di procurarsi una cyclette da casa oppure di praticarla in palestra (cyclette o spinning, in base a ciò che piace di più). Pedalare aiuta molto contro la fastidiosa cellulite, soprattutto contro quella che colpisce cosce e pancia.

[leovideo id=’386535′ autostart=’false’ onclick=’0′ related=’true’ exclude=’386536′ termid=’2499′ ]