Lo scontro del sabato sera tra le due reti televisive concorrenti, Rai e Mediaset, vede giungere la parola fine. Difatti, sia per “Ballando con le stelle” che per “Io canto”, quello di stasera sarà l’appuntamento decisivo, il quale decreterà i campioni di queste edizioni del 2010. Dedichiamoci, in tale sede, al talent targato Mediaset.

Siamo arrivati al termine, non sembra vero. I piccoli eroi del talent show canoro di Canale 5 hanno conquistato milioni di italiani, i quali ogni sabato sera, ben comodi sui loro divani, sapevano di poter trascorrere qualche ora in dolce compagnia, sulle note dei grandi successi nostrani e non solo. Scontro finale tra i 7 finalisti di questo primo capitolo di “Io canto”: Cristian Imparato, Benedetta Caretta, Dalia Di Prima e Michele Ferrauto, Sara Musella, Mattia Rossi, Francesco Pugliese.

Chi vincerà? E soprattutto, chi sarà il fortunato a volare nei cieli d’America con David Foster? I cantanti e le loro esibizioni saranno accompagnati, come sempre, da una grande orchestra composta da trentatré elementi e diretta dal maestro Maurizio Pica. Tutt’oggi l’ago della bilancia pende a favore di Cristian Imparato, il quale nelle varie puntate ha dimostrato di essere un talento naturale e di possedere un grande carisma televisivo.

In così poco tempo il palermitano è diventato una vera stella della musica. Ma, non per questo, la sua figura mette in ombra le altre piccole star non finaliste di questo talent canoro. Per citarne una, ricordiamo Zendryll Lagrana, di origine filippina, bimba dalla splendida voce.

Gerry Scotty non ha trionfato sul palco dell’Ariston al “Premio TV 2010”, ma senza dubbio stasera si decreterà il vincitore di questa prima edizione di “Io canto” e, indirettamente, sarà una grande vittoria anche per il conduttore.