Con l’arrivo della stagione autunnale si rinnova il piacere di trascorrere più tempo tra le mura domestiche, specialmente in cucina, luogo d’elezione per trascorrere momenti piacevoli in famiglia e con gli amici. Purtroppo il tempo è sempre poco a causa degli impegni molteplici: come fare allora a risparmiare minuti preziosi senza rinunciare a preparare pietanze di qualità? Occorre effettuare una scelta attenta riguardo agli accessori più utili in questo senso.

I robot da cucina sono sempre molto apprezzati da chi ha i minuti contati, poiché consentono di tritare, affettare, impastare, montare la panna e gli albumi in minor tempo e soprattutto con minor fatica.  Attenzione però a non fare scelte avventate: meglio acquistarli se si ha spesso necessità di avvalersi di queste funzioni, perché in caso contrario i robot rischiano di ingombrare la {#cucina} e basta.

Altro accessorio utile è la pentola a pressione, che consente di preparare gustosi manicaretti senza dispendio di tempo, conservando intatto il valore nutritivo degli {#alimenti}. Tra l’altro la pentola a pressione fa risparmiare anche energia, grazie al fatto che riduce le perdite di calore e la cottura avviene a fuoco basso.

Queste pentole possono avere tre tipi di coperchi, ciascuno con caratteristiche specifiche. Il coperchio a baionetta è il più maneggevole, consente un’apertura e una chiusura facilissime; molto maneggevole è anche il coperchio clipso, il cui unico neo è di non essere molto diffuso; il coperchio a passo d’uomo richiede maggiore attenzione perché per essere sollevato e richiuso va posizionato in maniera precisa.

I cultori del vino possono utilizzare numerosi {#accessori}, tutti economici e in grado di fare risparmiare tempo facendo comunque un’ottima figura. Il decanter serve a separare il vino dai suoi sedimenti, consentendone una rapida ossigenazione; al fine di mantenere più a lungo la corretta temperatura per servire il vino, si può utilizzare il secchiello termico.

Gli amanti dello spumante non possono farsi mancare l’apposita pinza, accessorio in grado di facilitare l’estrazione del tappo nel malaugurato caso in cui si sia bloccato nel collo della bottiglia. Questa pinza è dotata di una tronchesina all’estremità e di due ganasce dentate: la tronchesina serve a spezzare la gabbietta di metallo che contorna il tappo, mentre le ganasce garantiscono una sicura presa sul tappo bloccato.

Chi vuole sparecchiare la tavola con efficienza può utilizzare il leccapiatti in silicone, che consente di eliminare con facilità i residui di cibo dai piatti; gli amanti dei dolci non possono fare a meno delle pinze per wafer e cialde, utili perché si usano direttamente sul gas. Per non eccedere con la pasta, è sempre utile il dosa spaghetti, mentre per non sporcarsi  e non scottarsi durante il travaso delle marmellate si può usare l’apposito imbuto.

Per la preparazione veloce di torte che non hanno nulla da invidiare a quelle realizzate in pasticceria, sono tanti gli accessori utili e colorati: il mattarello decorativo consente di intagliare deliziose strisce di pasta di zucchero o pasta di mandorle, invece il mattarello per fondente è in grado, grazie agli anelli guida di cui è dotato, di far stendere piccole quantità di pasta di spessore uniforme. Il mondo della cucina consente di spaziare con la fantasia e la creatività, grazie anche ai numerosi accessori dal design accattivante attualmente in commercio.

Fonte: Women’s Health Mag.