La legge dell’attrazione ha regole bizzarre, e quanto stabilito da uno studio degli psicologi della Northumbria University sancisce che anche alcuni particolari movimenti del corpo dell’uomo possono essere determinanti per attrarre o meno una donna.

Il risultato di questa ricerca, forse un po’ scontato, è che il sesso femminile apprezza di più i gesti che alludono al potenziale riproduttivo dell’uomo, o che comunque comunicano che il maschio in questione è in ottima salute. Sembra che questo messaggio sia trasmesso dalle movenze del collo e del busto in generale.

Lo studio è stato effettuato filmando un certo numero di uomini mentre ballavano, e successivamente riproducendo le loro movenze attraverso dei robot tridimensionali, una sorta di avatar in 3D. Il test è stato condotto su 35 esponenti del gentil sesso, che hanno osservato questi curiosi video per poi dare il loro parere.

Ecco cosa ha affermato il Dottor Neave, che ha ideato questa originale ricerca:

Questo è il primo studio che mostra obiettivamente le differenze tra un bravo e un mediocre ballerino. Gli uomini di tutto il mondo saranno interessati a conoscere quali movenze devono provare per attrarre le donne. Se un uomo sa quali sono le mosse chiave, può migliorare le sue possibilità di attrarre una donna con il suo stile di danza.

Qui di seguito i due video che mostrano i risultati di questo insolito studio, per chi volesse verificare meglio la differenza tra una danza potenzialmente seduttiva, e un ballo con poche speranze di conquista.