Esistono degli alimenti che fanno bene alla circolazione sanguigna? Funzione fondamentale dell’organismo, la circolazione è spesso minacciata da una dieta non equilibrata, dallo stress e da alcune patologie e forme ereditarie che interferiscono col suo corretto funzionamento. Il rischio cardiovascolare, infatti, può dipendere da fattori genetici o non modificabili e da fattori modificabili, legati allo stile di vita.

Una buona attività fisica favorisce il mantenimento di una circolazione attiva e di un organismo in salute, ma un ruolo fondamentale è esercitato dall’alimentazione: è importante evitare cibi dannosi per il nostro sistema cardiocircolatorio e aumentare invece il consumo di cibi e bevande che ci aiutino a rinforzarlo.

Dal momento che le procedure di raffinazione e i processi di conservazione e cottura del cibo ne abbassano il contenuto di vitamine e minerali, è buona abitudine scegliere prodotti freschi, integrali e prediligere cotture più semplici, come quella al vapore o se possibile consumare crude quelle tipologie di verdure che lo consentono. Per capire cosa fa bene alla circolazione è importante fare le giuste scelte alimentari ed evitare le cattive abitudini che ci fanno ingrassare. Per fare questo alcuni cibi ci vengono in aiuto, grazie alle loro caratteristiche nutrizionali. Scopriamo quali sono gli alimenti che fanno bene alla circolazione.

  • Il peperoncino è conosciuto anche per le sue proprietà vasodilatatorie.
  • Le bacche di Açai sono ricche di antiossidanti che proteggono il cuore e l’apparato cardiocircolatorio.
  • I cereali integrali aiutano la circolazione e diminuiscono il rischio cardiovascolare.
  • I mirtilli contengono gli antocianosidi, che rinforzano la struttura dei vasi sanguigni, migliorandone l’elasticità delle pareti.
  • L’avocado è ricco di grassi monoinsaturi, che aiutano a mantenere bassa la pressione sanguigna, diminuendo il rischio di ipertensione, e quindi preservando anche il cervello dagli eventuali problemi collegati a questa malattia.
  • Il salmone è ricco di acidi grassi Omega-3, essenziali per la salute del sistema cardiocircolatorio.
  • L’aglio, oltre alla sua spiccata attività antibiotica, è anche utile per migliorare la circolazione a livello di mani e piedi, e per prevenire la formazione di ostruzioni a livello dei vasi sanguigni.
  • Il cioccolato fondente ha proprietà antiossidanti e stimolanti, grazie alla percentuale di caffeina in esso contenuta, che stimolano le endorfine, favorendo il buonumore. Contiene anche flavonoidi, che riducono il rischio di infarti e attacchi di cuore.
  • Il pepe di Cayenna agisce velocizzando l’attività del metabolismo, stimolando la circolazione e rinforzando vene e arterie. Previene l’intorpidimento delle dita e la circolazione ridotta a livello dei piedi.
  • Lo zenzero, nella medicina cinese, è considerata una spezia miracolosa, per le sue numerose proprietà. È molto utile per il sistema cardiocircolatorio, come tonificante dei vasi; e come digestivo, analgesico, anti congestionante ed è anche considerato valido per contrastare l’invecchiamento.
  • I polifenoli sono antiossidanti naturali presenti in frutta e verdura che favoriscono la circolazione in quanto fluidificano il sangue e abbassano la pressione arteriosa, contribuendo ad un generale miglioramento della microcircolazione.
  • Livelli moderati di consumo di vino rosso hanno un effetto protettivo sui rischi di mortalità cardiovascolare. Il vino rosso, infatti, è ricco di polifenoli e i suoi benefici risiedono proprio nelle sue qualità antiossidanti.