Con il caldo che ha ormai preso piede, le città diventano distese di colori accesi e divertenti grazie ai caftani, i signori dell’estate: meglio capire come e quando si indossano questi capi.

Camicione di stoffa più o meno lungo, caratterizzato dal suo essere leggero, morbido e svolazzante, il caftano si dimostra il capo più in della stagione, soprattutto grazie alla sua versatilità: sia lungo che corto, sia coloratissimo sia monocromatico, questo indumento permette alla donna di non sbagliare l’outfit perfetto per ogni occasione.

Quando indossare i caftani

  • Serata elegante: durante un appuntamento formale, il caftano può avvolgere il corpo femminile con eleganza, rendendolo ancora più radioso. Per raggiungere l’obiettivo, è meglio optare per un caftano lungo dalle sfumature del blu o del nero, magari con qualche punto di luce, con spacchi laterali. Ai piedi un bel tacco a spillo, completano il look una pochette con il cinturino leggero ed un trucco naturale.
  • Serata informale: quando l’ambiente è più rilassato, il caftano può essere corto, magari indossato con un pantaloncino di pizzo e un paio di zeppe estive color pastello per slanciare la figura. Il bianco e le migliori sfumature del pastello, in questo caso, sono le idee migliori.
  • In spiaggia: i caftani possono abbracciare il corpo anche prima e dopo la spiaggia. In questo caso basterà indossarlo e andare in spiaggia, per passare qualche ora di calma sul lettino.

Come indossare i caftani

  • Il modello: prima regola è quella di scegliere un modello che stia bene sul corpo di chi lo indossa, no ad aderenze o capi che mettano in luce difetti.
  • La lunghezza: le persone più alte possono lasciarsi suggestionare da tutte le possibili lunghezze; per le persone un po’ più basse, è sempre meglio rimanere su misure medie o corte, onde evitare di accorciare la figura.
  • Il colore: il colore deve esaltare la bellezza del viso e del corpo, nonché celebrare il momento che si sta vivendo. Tonalità accese per una serata informale o per la spiaggia; tonalità intense e scure nel caso di un evento più raffinato.
  • Gli accessori: elementi essenziali, gli accessori non devono essere troppo grandi o “rubare” lo sguardo al caftano. Si consigliano pochette e scarpe estive.