Le donne di tutte le età sono avvisate: mercoledì è il giorno della settimana più stressante, quello dove si manifestano sul viso i segni dei weekend da leoni, e le 15:30 è l’orario in cui si appare più vecchie di quanto non si sia realmente. Ma vediamo i risultati del curioso studio.

=> Leggi della coppia più vecchia del mondo

St Tropez, una casa cosmetica, ha condotto una ricerca per il lancio di un prodotto per la pelle e ha scoperto che una donna su 10 trova che il mercoledì sia il giorno più stressante della settimana, quello dove le energie sono al minimo. Mentre l’orario in cui arriva un tracollo è a metà pomeriggio.

I ricercatori hanno identificato le ragioni di tale scelta solo apparentemente casuale e Nichola Joss, esperta di prodotti per la pelle, ha detto:

«È affascinante che le 15:30 di mercoledì sia il momento in cui le donne hanno l’aspetto più vecchio. La combinazione dei livelli più alti di stress della settimana con il naturale tracollo di metà pomeriggio sembra sia il motivo per cui le donne possono sembrare più vecchie della loro età.»

=> Leggi della donna che dorme 64 giorni di fila

Superato l’ostacolo più grande, le donne tornano a livelli di stress più bassi e sembra che anche la vita sessuale ne giovi, con il giovedì designato il giorno più probabile per fare sesso. Quasi la metà delle donne ha ammesso di concedersi weekend alcolici e questa è un’altra ragione dell’aspetto non proprio fresco del mercoledì:

«Processare le tossine in alcol e zucchero può affaticare il corpo. Possono volerci 72 ore perché gli effetti visibili dell’alcol si manifestino, perciò gli effetti del bere nel weekend possono non presentarsi fino a mercoledì pomeriggio.»

Senza contare che la notte precedente al lunedì è quella dove la maggior parte delle donne passa per lo shock di tornare al lavoro, con relativa insonnia. Riprendersi da una notte di poco riposo richiede 48 ore. Tutto confluisce quindi in quel mercoledì pomeriggio in cui si invecchia in un colpo.

Fonte: Telegraph