Qual è il segreto per fare carriera? Difficile trovare una risposta a questa domanda che vada bene per ogni professione. Di certo, però, una dote fondamentale in qualunque ambito è quella di avere carisma. Come capire se lo si possiede o meno?

Il carisma è una dote essenziale se si vuole fare carriera, ma come si può misurare? Tutte le donne più importanti e potenti del mondo, da Michelle Obama a Hillary Clinton fino a Lady Gaga, lo possiedono ed è una caratteristica importante in qualunque tipo di carriera professionale.

=> Scopri se la timidezza può ostacolare la carriera

Difficile dare una definizione del carisma, che può essere un misto di fascino, capacità di catturare l’attenzione e gli sguardi delle altre persone, di incantare con la semplice presenza, di possedere un fascino magnetico, non solo e non tanto a livello fisico, quanto per carattere e determinazione.

A provare a dare una definizione di persona carismatica è anche Joyce Newman, presidente del Newman Group, una compagnia che aiuta i clienti a trovare uno stile personale e a tirare fuori il proprio carisma naturale. Newman spiega che:

«Tutti possono essere carismatici. Non siamo nati carismatici, è una cosa che possiamo coltivare in molti modi. Un modo è osservare e imparare dalle persone che consideriamo essere carismatiche. Non c’è bisogno di copiarle, ma di apprendere i loro segreti, provarli fino a che non si adattano a te. È un processo per tentativi ed errori. La cattiva notizia è che una volta che hai raggiunto lo status di persona carismatica, lo puoi perdere. Guardate Mel Gibson e Lindsay Lohan. Ma ecco la buona notizia: se lo perdete, con l’autoconsapevolezza e qualche sforzo lo potete riguadagnare.»

=> Leggi perché essere attraenti aiuta a fare carriera

Cerchiamo ora di capire quali sono le caratteristiche che maggiormente contraddistinguono le donne dotate di un grande carisma. Per prima cosa, bisogna essere sicure di sé stesse. Se piacete innanzitutto a voi stesse, allora potrete piacere anche agli altri. Un buon modo per acquistare fiducia è essere ottimiste, pensare positivo e cercare di vedere e far risaltare anche agli occhi degli altri i propri lati positivi anziché i propri difetti.

Altro fattore importante è quello di saper parlare in pubblico e di sapere raccontare storie che catturino l’attenzione delle persone. Meglio parlare in maniera sicura e non dimenticare di inserire qualche battuta, o qualche aneddoto divertente e ironico. Bisogna fare quindi in modo che i racconti non siano incentrati unicamente su sé stessi, in modo tale che le persone che ascoltano si possano identificare in ciò che si dice.

Importanti non sono però solamente le parole, ma anche il linguaggio del corpo. Essere spontanee e naturale aiuta, come evitare pose artificiali. Cercare il contatto visivo con gli interlocutori e provare a stabilire un contatto fisico, ad esempio con una stretta di mano. Infine, è necessario essere buone ascoltatrici e prestare attenzione alle cose che dicono le altre persone. Soltanto se si riesce a stabilire un contatto diretto e personale con gli altri si verrà davvero considerate delle donne carismatiche.

Fonte: Forbes