Le vedete bene nella foto qui accanto, tutte riunite insieme, si tratta proprio di Paris Hilton, Kate Moss, lady Victoria Beckham e la cara Britney Spears. Unico particolare: non sono quelle vere (anche se al primo sguardo non lo avreste pensato).

In un paese come gli USA, in uno showbiz frenetico e incalzante come forse solo in pochi altri posti si può trovare, il mestiere del sosia professionista è al 100% riconosciuto come un lavoro full-time.

Certo, è sempre meglio somigliare a qualcuno di veramente celebre, ma noi vi raccontiamo anche il lato B della fortuna di essere famosi di riflesso, grazie alle storie di quattro sosia professioniste delle celebrità più hot del momento…

Lorna Bliss, 26 anni: è la sosia ufficiale di Britney Spears da ormai otto anni, il momento peggiore della sua carriera (quella di Lorna) è stato quando Britney ha deciso di rasarsi la testa durante il suo periodo di stress intenso.

“Per tutti quei mesi, non ho potuto fare sesso, non mi sentivo femminile” confessa Lorna, che aggiunge: “Ma il mio lavoro viene prima quindi, dopo averci riflettuto, mi sono rasata la testa anch’io… e ho fatto bene, perché i miei ingaggi testimoniano che poche sosia di Britney erano pelate”

Lorna sostiene che, capelli a parte, la vita da simil-BritBrit non è male, che i ragazzi spesso flirtano con lei che, di suo, non deve neanche badare alla linea grazie all’amore sfrenato della Spears per i tacos e il junk food.

Jenny Green, 29 anni: ex modella, nota ad un certo punto della sua carriera per aver ottenuto la maggior parte degli ingaggi proprio grazie alla sua somiglianza con Kate Moss. Da lì, la scelta di diventare sosia professionale è stata breve.

“Uno dei ragazzi che ho frequentato aveva iniziato a chiamarmi Kate (logicamente l’ho liquidato)”

Jenny ammette con un filo di nostalgia che lo scandalo della cocaina di Kate Moss le ha procurato un picco di prenotazioni, ad allo stesso modo Jenny benedice ancora i tempi selvaggi in cui la Moss era legata al cantante Pete Doherty, che la catapultava spesso nelle news. Certo, Kate è molto magra, per cui Jenny spesso fa solo due pasti al giorno per mantenere il suo lavoro…