Sketch divertente e all’insegna dell’ironia quello ideato da Victoria Cabello e gli autori di “Quelli che il calcio” ieri pomeriggio ad inizio puntata. Dopo la diatriba finita con una sentenza tra il programma di Milly Carlucci “{#Ballando con le stelle}” e il “nuovo” format di Barbara d’Urso “Baila!”, scende in campo anche la comicità.

La puntata del programma domenicale si è aperta infatti con la simpatica presentatrice Victoria Cabello mentre introduce il suo “nuovissimo” programma, “Quelli che bailano”.

Galleria di immagini: Victoria Cabello plagia "Baila!"

«Un programma nelle mie corde, il ballo è una mia grandissima passione. Per chi non lo conoscesse, questo programma è ispirato ad un format panamense dal titolo “Baila che ti passa”. Sono persone famose che ballano con non famosi, c’è una giuria: <programma completamente nuovo».

Così ha detto la Cabello imitando la presentazione della D’Urso alla prima puntata di “Baila!” della settimana scorsa, mostrando chiaramente di essere dalla parte dello show “originale” di Rai Uno. Alle spalle della presentatrice, delle coppie di mezza età riempiono lo studio mentre ballano.

A questo punto però l’ironia si fa ancora più pungente quando entra in scena una finta Milly Carlucci, che si attacca al collo della Cabello cercando di strozzarla, e a conclusione dello sketch appare la scritta:

«le trasmissioni riprenderanno non appena la signora Carlucci avrà tolto le mani dal collo della signora Cabello».

La settimana scorsa la prima puntata di “Baila!”, andata in onda nonostante la sentenza di sospensione del programma, ha ottenuto buoni ascolti – probabilmente più per curiosità dovuta al polverone mediatico attorno alla questione dell’originalità del programma che altro – e stasera alle 21.20 andrà in onda la seconda puntata. Vedremo quello che succederà e si ci sarà del nuovo materiale per un simpatico secondo sketch domenicale sulla guerra CarlucciD’Urso.

Fonte:Italia h 24.