La scorsa puntata di Quelli Che Il Calcio verrà ricordata per uno scherzo ai danni di Simona Ventura. La famosa rock band dei Muse, infatti, ha deciso di invertire i ruoli dei propri componenti durante il playback in studio. La conduttrice, non accorgendosi dello scambio, ha continuato a intervistare il batterista Dominic James Howard credendo fosse il cantante Matt Bellamy.

Secondo i fan più accaniti che, da diverse ore, stanno riempendo di commenti le pagine di YouTube e l’apposito gruppo Facebook, la band avrebbe deciso di architettare questo scherzo come protesta per l’imposizione del playback da parte degli autori del programma.

Difficile, tuttavia, non accorgersi della farsa: per tutta la durata della canzone la band ha assunto un tono scherzoso e, a tratti, provocatorio, segnale più che evidente di come stessero tramando qualcosa alle spalle della conduttrice. Persino lo spettatore meno informato sul panorama musicale estero avrebbe potuto riconoscere agilmente lo scherzo.

Simona Ventura, nonostante la cultura musicale acquisita con XFactor, non ha indugiato nemmeno per un istante e ha continuato, imperterrita, a rivolgere domande pensate per il cantante al batterista. Il culmine dell’ilarità è stato raggiunto quando la presentatrice ha chiesto, al falso cantante, di paragonare la residenza comasca del falso batterista alla villa di George Clooney.

In definitiva, una figura non certo edificante né per la Ventura né per il suo staff che, purtroppo, ha dimostrato di non essersi per nulla preoccupato di informarsi preventivamente sui propri ospiti.

Di seguito, la registrazione completa dell’accaduto.