Talvolta la tecnologia non è fine a sé stessa, ma può rivelarsi molto utile se messa al servizio di chi ne ha bisogno.

Supponete di vivere lontano dalla vostra città natale, o di abitare lontano dai vostri parenti, certo sentireste molto la loro mancanza, soprattutto durante la consumazione dei pasti.

Electrolux ha creato Quism, un prodotto che serve, tra le altre cose, a ridurre virtualmente la distanza dalle persone care.

Si tratta di un piano cottura tecnologico che consente di essere sempre in contatto non solo audio, ma anche visivo, con chi si vuole, magari anche solo per scambiarsi ricette o consigli utili per cucinare.

Il design è molto curato, e da non sottovalutare il fatto che questo oggetto sia richiudibile su sé stesso in modo da non occupare troppo spazio.

Quism, elaborato dal Team Synergy, a sua volta costituito dai designer Aneesha Bharadwaj, Lidwina Utama Go, Nicklaus Tan, Kalaivanan, può essere configurato secondo due modalità: sia come sala da pranzo, grazie a delle “ali” che possono essere aperte per assolvere la funzione di tavolo, che come una vera e propria cucina, grazie ai numerosi elementi e punti di calore che favoriscono la cottura.