Notizie dell’ultim’ora, “made USA”, avrebbero rivelato che potrebbe essere Rachel Weisz a essersi aggiudicata il ruolo della partner di Daniel Craig nel prossimo episodio del franchise 007.

Dopo Freida Pinto e Olivia Wilde, l’attrice inglese, premio Oscar nel 2006 per “The Constant Gardener”, potrebbe essere la nuova bond-girl.

La notizia sembrerebbe quasi certa visto che la bella Rachel (in questo periodo sul set del thriller diretto da Jim Sheridan, “Dream House”, insieme a Craig) avrebbe dichiarato che sarebbe molto orgogliosa di ricoprire l’ambito ruolo, tanto più ora che ha conosciuto la grande professionalità di “James Bond” sul set.

Il nuovo film, diretto da Sam Mendes, sarà ambientato in Afghanistan e l’uscita è prevista per l’autunno del 2011.