Raffaella Fico ha partorito: è nata Pia, chiamata così in onore di padre Pio, la bambina che la soubrette dice di aver atteso da Mario Balotelli. Il presunto padre non ha partecipato al lieto evento perché troppo preso dai suoi impegni lavorativi: il calciatore è infatti nel Regno Unito, dove gioca nelle file del Manchester City, che domenica fronteggerà nel derby il Manchester United.

=> Leggi di Mario Balotelli e il test del DNA per Raffaella Fico

Galleria di immagini: Raffaella Fico e Mario Balotelli

Raffaella Fico ha partorito in una clinica di Napoli: è questa la sua città, quella in cui è nata e in cui risiede, il paese del sole e del mare, e dove la piccola Pia è stata registrata non con il cognome di Mario Balotelli, bensì con quello della mamma. I tempi sono cambiati e ora avere il cognome della propria madre non è foriero di pregiudizio negli altri, soprattutto se si tratta di un cognome VIP.

Raffaella Fico e Mario Balotelli si erano infatti lasciati da poco, quando lei ha saputo di essere incinta. La gravidanza non li ha fatti tuttavia riavvicinare, anzi i due sembra abbiano comunicato solo a mezzo stampa. Il calciatore ha ventilato il dubbio che la bambina non sia sua, tanto che voleva fosse effettuato il test del DNA. Negli ultimi tempi pare vi sia stato un riavvicinamento, ma nulla di più è dato sapere dalle cronache di gossip.

Probabilmente, il test non sarà necessario: pare che la bimba sia mulatta, un segno che potrebbe indicare che Balotelli è il padre. Pare che il calciatore sia felicissimo, nonostante il rapporto con facile con l’ex gieffina e pare anche che nei giorni scorsi abbia fatto realizzare un disegno murale con personaggi Disney per la nascitura. Forse l’atleta vuole ricucire il rapporto con la soubrette, che tuttavia con la scelta del cognome sembra invece aver chiuso la porta all’amore con lui.

Fonte: SKY.