L’ennesima puntata della telenovela della gravidanza di Raffaella Fico, manca ancora qualche tempo al parto del figlio di Mario Balotelli e, stando alle indiscrezioni, lui avrebbe fatto un passo indietro e deciso che voleva riprendere le fila del discorso interrotto qualche mese fa. Ma, dice Raffaella Fico, non c’è nessun accordo di nozze.

Viene proprio da pensare a quanto tempo ancora dovremo sorbirci questa gravidanza di Raffaella Fico, che è stata scelta come madrina della fiera ‘E’ sposa 2012′ a Napoli. La tentazione è troppo forte, così la show girl prova gli abiti bianchi. Con l’occasione precisa che non ci sono soldi in ballo e che, comunque, vuole continuare ad essere economicamente indipendente:

Con Mario eravamo a un passo dal sì l’estate scorsa. Fra noi nessun accordo: mai preso né chiesto soldi! E dopo le nozze voglio la mia indipendenza.

Così dichiara dalle pagine del settimanale Diva e Donna:

Sono tradizionalista e credo che i figli debbano essere cresciuti insieme, hanno bisogno di un padre e di una madre: l’unione dei genitori è fondamentale per la creatura.

Il matrimonio lo immagina tradizionale, a Napoli, in chiesa e poi il ricevimento al ristorante con amici e parenti, riso, colombe che volano, e tutto il resto. Intanto pensa alla sua gravidanza ed al parto che dovrebbe avvenire a metà gennaio. Tranne una parte iniziale difficile, racconta Raffaella Fico, adesso tutto va a gonfie vele:

All’inizio è stata durissima: da sola contro gente che mi diceva di abortire. Pressioni e cattiverie … Hanno scritto che io ho preso i soldi da Mario e che ci sono accordi fra noi: non esiste! Un figlio non si monetizza, non si comprano persone e sentimenti. Non ci sono mai stati accordi economici.