Che l’orgasmo femminile non sia solo una questione fisica è risaputo da tempo, ma sapere che alcune donne riescono a raggiungere il piacere solo con la forza del pensiero, beh è un’altra cosa.

La scienza dell’orgasmo” è il titolo del libro di Beverly Whipple, che insieme a un gruppo di ricercatori ha analizzato le risposte celebrali di donne che affermano di avere questa speciale capacità.

Durante le ricerche, gli studiosi hanno misurato le risposte corporee di queste donne, come frequenza cardiaca, dilatazione della pupilla e la soglia del dolore, tutti indicatori dell’orgasmo.

I risultati hanno mostrato che le zone del cervello attivate dalla stimolazione mentale sono le stesse che si attivano durante un orgasmo tradizionale. Ciò vuol dire che la stimolazione mentale ha una risposta fisica reale.

E difatti Daniel Amen, autore del libro “The Brain In Love”, afferma:

Il cervello vede e sente ciò che immaginiamo.

È la stessa cosa che avviene quando siamo spaventati: la paura è qualcosa che percepiamo a livello mentale, ma nonostante ciò ha degli effetti reali e fisici, la pelle d’oca.

Detto ciò, non ci rimane che provare: forse all’inizio non saremo brave come Lady Gaga, che in una delle sue interviste dichiarò di riuscire a raggiungere l’orgasmo solo col pensiero, ma basterà esercitarsi un po’.

Aiutatevi pensando alle vostre esperienze passate più eccitanti o magari a quelle che ancora non avete fatto, ma che vi stuzzicano la mente. In questo modo, assicurano gli studiosi, affiancando la tecnica mentale a quella fisica riuscirete a ottenere il massimo del piacere.