Chi sarà l’erede di Annozero in Rai? La direttrice generale Lorenza Lei, subentrata a Mauro Masi il 4 maggio 2011 e prima donna ad avere questo incarico, e gli altri dirigenti dell’azienda sembrano ancora non averne un’idea precisa.

La soluzione migliore sarebbe il ritorno di Michele Santoro, ma i tempi sembra non siano ancora maturi per un passo del genere.

Galleria di immagini: Mediaset contro Michele Santoro

In Rai, Lorenza Lei sta ancora cercando un successore di Annozero, il programma in grado di realizzare ascolti record e conquistare anche i titoli dei giornali nei giorni successivi alla sua trasmissione. Per il giovedì sera di Rai Due si sono fatte diverse voci, ma finora non si è ancora trovato un degno sostituto.

Dopo l’addio di Michele Santoro a Raidue, il palinsesto del giovedì è rimasto senza un padrone fisso. L’idea era quella di spostare Andrea Vianello da Rai Tre al secondo canale Rai, peccato che sia presto naufragata di fronte ai dubbi della dirigenza aziendale.

È quindi venuta fuori la possibilità di dare spazio a Giovanni Minoli, eppure nemmeno questa ipotesi si è realizzata. Cosa succederà adesso in Rai nello spazio previsto per l’approfondimento politico? Ci sarà un clamoroso, ma attualmente parecchio improbabile, ritorno di Michele Santoro? Mentre si attende l’annuncio dei palinsesti per la stagione 2012/2013 agli investitori pubblicitari, previsto per il 18 giugno a Milano e per il 20 giugno a Roma, l’incertezza in Rai domina ancora.

Fonte: Il Fatto Quotidiano