Dopo le polemiche relative a Michele Santoro e alla questione su Fabio Fazio e Roberto Saviano, arriva la ciliegina sulla torta: il programma di Raffaella Carrà, previsto per l’anno prossimo, non andrà in onda.

La trasmissione era programmata per gennaio 2011 e avrebbe raccontato la storia di cinque personaggi famosi, uno per ogni puntata. L’idea prende spunto dal famoso format americano “This is your life”, divenuto celebre nel lontano 1952.

Insomma, una sorta di “Carramba che sorpresa!” con i VIP della TV più amati dagli italiani come protagonisti: le persone che hanno avuto contatti con le star sarebbero intervenute in trasmissione a raccontare tutti i dettagli della vita privata del super ospite.

Purtroppo però il clima Rai è gelido e lavorare alla produzione di programmi in onda sulle reti pubbliche non è semplice in questo periodo. A parlarne è Sergio Japino, il quale ha spiegato a chiare lettere i motivi del rinvio della sua trasmissione:

Il programma salta, rinviato a data da destinarsi. Ci siamo sfilati, in Rai in questo momento non si lavora con la giusta serenità.

Ancora una volta è colpa del famigerato effetto Masi? Difficile a dirsi: sta di fatto che sono sempre di meno i programmi di qualità a popolare la televisione pubblica mentre cresce il malcontento di conduttori e telespettatori.